viernes, diciembre 23, 2005

¡Contro la parete!


Il gemito come la morte è deploratoe non deberia...
rinviamo allo stesso, e deve cadere al presipicio.
Avete preso un polso ed adored esso gradite un dio...
I hize mai saggio.
Avete preso le mie mani ed avete insegnato per parlare me.
temi...
temi della vostra alimentazione...
temi del mio.
Rotture di cadute della pioggia dalla mia faccia e ma in ritardo arrivate vostro.
Il seduta avvista fisso la mia faccia impaurita.
messo mi rendo conto che non vedete nulla.

La notte arrivo.
Timore uniforme I.
da voidal mioda questo.
contro la parete!

4 Comments:

Anonymous ramsey soriano said...

bonito blog nessa.... haber cuando me compartes mas cositas de esas que te gusta escribir que son muy lindas

6:42 p. m.  
Anonymous Chibi said...

Nessa q lindo tu nuevo blog T T
como me dijiste
intente entender lo q pude - -Uu
y lo q entendi era bonito
al menos... ._.Uu
y ps, esu u.u
no ando con ganas de escribir xD
Cuidese...~
bai~~

7:04 p. m.  
Anonymous ++VibeKe++ said...

Hola, hoy es mañana...(toy de cumple), gracias por el saludo...:) --Si kieres q te comente sobre esto...m...no se. Aun no leo nada..niña, no es que no te tome encuenta ni a ti ni a las cosas q escribes, pero taba jugando y me (se honesta)..."me da paja leer ahora"...Mañana tal vez...U hoy en el dia....mmmmm--------sera po!- dije.(JAJAJA. MI MADRE ABRIO EL CONGELADOR Y EL GATO ESTA DENTRO!!!))
Mmmm..........igual...mas original que el resto de los q he visto, aparentemente...
mmm...me voy!
cuidate...y si po! llamame...je...bye+

7:14 p. m.  
Anonymous El Oscuro Mister Shadow said...

La notte arrivo.
Timore uniforme I.
da voidal mioda questo.
La paura non invita a che io avere paura di lui, per che fermo credere nell'insegnante che danneggiavo a mie. Fermare per pensare che tutto era cattivo e perderei. Fermare per pensare in mio e ho messo per pensare in lei. Ed un è venuto il mondo intero sotto quando io il dedicate il mio amore.. Soltanto mi potrei si calmare tra le sue labbra avverse che dell'oscurità erano segreto.. Già era ora di dividere ed il suo flauto sembrava nella mia testa come un grido disperato.. Era il mia grido di amore...
¿Me Entiendes?

9:02 p. m.  

Publicar un comentario

<< Home